La progettazione di strutture di nuova costruzione permette di individuare caratteristiche delle opere da realizzare seguendo le indicazioni fornite dalla committenza, dal progettista stesso, dalle norme di buona tecnica e di sicurezza.

La realizzazione di progetti di nuova costruzione comprende diverse fasi lavorative da eseguire a regola d’arte, al fine di garantire costruzioni che rispecchiano i principi di utilità, stabilità e armonia estetica, come indicano le norme dell’architettura resistenti allo scorrere del tempo.

Le fasi lavorative previste per le nuove costruzioni, quali le operazioni di scavo e sbancamento terre, realizzazione di fondazioni e struttura in cemento armato a tese e solai, tompagnature e tramezzi, intonaci e impermeabilizzazioni, pitturazioni e infissi, rispecchiano le esigenze della progettazione, le scelte della committenza e le norme di buona tecnica.
La realizzazione degli impianti idrico, elettrico, di riscaldamento e condizionamento è effettuata seguendo la normativa tecnica e calcoli progettuali rigorosi e puntuali.

Tutte le soluzioni adottate sono realizzate utilizzando i migliori materiali da costruzione, la rapidità e la perizia nella realizzazione di tutte le lavorazioni permettono di realizzare tutte le fasi di lavoro al meglio e rispettandone la tempistica.